NAVIGA IL SITO

Saipem, l'assemblea dovrà approvare la conversione del bond equity-linked 2029

di Redazione Soldionline 26 ott 2023 ore 07:35 Le news sul tuo Smartphone

saipem_13Il consiglio di amministrazione di Saipem ha deliberato di sottoporre all’approvazione dell’assemblea degli azionisti la proposta di autorizzazione alla convertibilità in azioni ordinarie del prestito obbligazionario equity-linked di importo nominale pari a 500 milioni di euro, con scadenza 11 settembre 2029, riservato a investitori qualificati, denominato “€ 500,000,000 Senior Unsecured Guaranteed Equity-linked bonds due 2029”, emesso lo scorso 11 settembre.

Di conseguenza, sarà sottoposta all'approvazione anche la proposta di aumento del capitale, a servizio della conversione del prestito obbligazionario, a pagamento e in via scindibile, con esclusione del diritto d’opzione per massimi 500 milioni di euro, da liberarsi in una o più volte mediante emissione di nuove azioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: saipem , saipem bond , aumento capitale saipem