NAVIGA IL SITO

Saes Getters, closing cessione del business Nitinol. Come saranno utilizzati i proventi

di Redazione Soldionline 2 ott 2023 ore 16:11 Le news sul tuo Smartphone

saes-groupSaes Getters - società quotata al segmento STAR e attiva nelle applicazioni scientifiche e industriali che richiedono condizioni di alto vuoto - ha annunciato il closing dell’operazione di cessione alla società statunitense Resonetics del business del Nitinol e, in particolare, delle società controllate statunitensi Memry Corporation e SAES Smart Materials.

Il prezzo di cessione è pari a 900 milioni di dollari (circa 17 volte l’EBITDA adjusted relativo al perimetro di cessione nel periodo 1 ottobre 2021-30 settembre 2022), a cui si aggiunge un aggiustamento negativo pari a 21,6 milioni di dollari, calcolato sulla base del valore stimato di working capital, debito e cassa alla data del closing, che determina un prezzo provvisorio al closing pari a 878,4 milioni di dollari, corrispondenti a circa 829,1 milioni di euro. Deducendo i costi legati all’operazione (tra cui spese legali, di consulenza, per incentivi al personale e costi relativi al contingent derivative sottoscritto a copertura dell’incasso in dollari), stimati in circa 120,6 milioni di euro, la plusvalenza netta per Saes Getters è prevista nell’intorno di 577,7 milioni di euro.

 

Inoltre, Saes Getters ha comunicato le linee guida relative all’utilizzo dei proventi della cessione del business del Nitinol per applicazioni medicali.

Nel dettaglio, la società sottoporrà all’approvazione degli azionisti la distribuzione di un dividendo (per l’esercizio 2023) pari a 12,51 euro per azione, per un monte dividendi complessivo, relativo all’esercizio 2023, pari a circa 210 milioni, oltre alla promozione di un’offerta pubblica di acquisto volontaria parziale di massime 5.700.325 azioni ordinarie proprie ad un corrispettivo di 24,56 per azione (ex Dividendo 2023) per un corrispettivo complessivo massimo pari 140 milioni di euro.

I proventi rimanenti, pari a circa 350 milioni di euro, saranno impiegati in ambiti industriali per attuare un piano di crescita organica e inorganica.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: saes getters