NAVIGA IL SITO

Martedì nero per l'A.S. Roma (-20,8%)

di Edoardo Fagnani 7 ott 2020 ore 17:37 Le news sul tuo Smartphone

a-s-romaA.S. Roma ha chiuso la seduta con un calo superiore al 20%. Il titolo del club giallorosso ha ceduto il 20,8% a 0,2 euro, in una giornata caratterizzata da diverse sospensioni per eccesso di ribasso.

Non sono piaciute le indicazioni finanziarie fornite in mattinata dall'A.S. Roma relative all'esercizio 2019/2020. Il management stima una perdita consolidata di 204 milioni di euro, che porta il patrimonio netto consolidato al 30 giugno 2020 a un valore negativo di 242,5 milioni di euro, in peggioramento di 115 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2019. A.S. Roma ha sottolineato che gli effetti negativi provocati dalla perdita dell'esercizio sono parzialmente compensati da versamenti in conto aumento di capitale eseguiti dal socio di controllo NEEP Roma Holding. In questo contesto, il fabbisogno finanziario complessivo netto del gruppo per l’esercizio 2020/2021 è previsto in 140 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: a s roma