NAVIGA IL SITO

Reply acquisisce Communication Valley

di La redazione di Soldionline 10 mar 2008 ore 15:23 Le news sul tuo Smartphone

Reply ha firmato per l'azienda di infrastrutture tecnologiche del Gruppo UniCredit, del 100% del capitale di Communication Valley S.p.A., società attiva nel settore della consulenza, integrazione e gestione di sistemi di sicurezza informatica (ICT Security). Fondata nel 1996 e dal 2000 parte di Kyneste, Communication Valley ha sede a Parma, impiega uno staff di 59 persone e nel 2007 ha generato ricavi per 9,1 milioni di Euro con un Ebitda del 17,6%, un Ebit del 16,9% ed un utile netto del 9,5%. La società è cresciuta nel periodo 2003-2007 ad un tasso medio annuo del 46% Reply ha deciso di finanziare l'acquisizione, perfezionata sulla base di un controvalore di 14,5 milioni di Euro, facendo ricorso alla linea di credito costituita nel dicembre 2005 per operazioni di M&A. Reply, con l'acquisizione di Communication Valley, estende la propria offerta di servizi per la sicurezza e la protezione dei dati aziendali (Business Security & Data Protection). Communication Valley ha oggi una posizione di leadership in Italia - in particolare nel comparto bancario e assicurativo - sui "Servizi di Sicurezza Gestiti" (Managed Security Services) che eroga tramite un "SOC" (Security Operation Centre) proprietario. La struttura, fra le poche esistenti in Italia, specializzata in servizi di monitoraggio e gestione remota della sicurezza informatica e delle comunicazioni, ha contratti attivi con alcuni dei principali gruppi bancari italiani ed esteri, tra cui Gruppo UniCredit, Intesa Sanpaolo, Banca Sella e Barclays.

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: Reply