NAVIGA IL SITO

Relatech, debutto all'AIM Italia previsto per il 28 giugno 2019

di Edoardo Fagnani 25 giu 2019 ore 10:11 Le news sul tuo Smartphone

relatechRelatech, azienda che offre soluzioni, progetti e servizi innovativi in ambito digital, ha presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione alle negoziazioni sull'AIM Italia delle azioni e dei Warrant Relatech 2019–2022.

L’offerta è stata realizzata mediante un collocamento di azioni rivolto a investitori qualificati italiani e a investitori istituzionali esteri. Il prezzo delle azioni offerte in sottoscrizione è stato definito in 2,15 euro. La data di ammissione è prevista per il 26 giugno 2019 mentre la data di inizio delle negoziazioni per il 28 giugno 2019.

Nell’ambito dell’offerta è prevista altresì l’assegnazione gratuita di Warrant nel rapporto di un Warrant ogni azione a favore di tutti coloro che risulteranno titolari di azioni alla data di inizio delle negoziazioni, incluso coloro che abbiano sottoscritto azioni nell’ambito del collocamento privato.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: relatech , aim italia
da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »