NAVIGA IL SITO

Recordati, crescono conti e margini nel primo trimestre 2015

di Mauro Introzzi 5 mag 2015 ore 11:46 Le news sul tuo Smartphone

recordati_4Il gruppo farmaceutico Recordati ha chiuso il primo trimestre del 2015 con ricavi consolidati pari a 275,7 milioni di euro, in crescita del 5,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il margine operativo lordo è stato pari a 82,8 milioni di euro, in miglioramento del 15,9% rispetto al primo trimestre del 2014, con un'incidenza sui ricavi del 30%.
L'utile operativo si è così attestato a 73,5 milioni di euro, in crescita del 18,1% rispetto a 12 mesi prima e con un incidenza sul giro d'affari del 26,6%.
L'utile netto ha così registrato una crescita del 21,5% a 52 milioni di euro,
con un'incidenza sui ricavi del 18,8%.

A fine marzo la posizione finanziaria netta evidenziava un debito netto di 136,8 milioni di euro, in calo rispetto ai 186 milioni di fine 2014.

Il gruppo, ha confermato, per l’intero 2015 le stime precedentemente diffuse
, che parlano di ricavi superiori al miliardo di euro, un utile operativo di circa 250 milioni di euro e un utile netto di circa 175 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: recordati , primo trimestre 2015