NAVIGA IL SITO

Recordati, ora due acquisizioni. Allearsi? Non deve essere un tabù (CorrierEconomia)

di Edoardo Fagnani 16 nov 2015 ore 07:10 Le news sul tuo Smartphone

recordati_6, l’inserto del lunedì del Corriere della Sera, ha intervistato Giovanni Recordati, numero uno dell’omonima azienda quotata a Piazza Affari.
Il manager della società farmaceutica ha segnalato che i vertici sono al lavoro per portare a termine due acquisizioni in Europa nell’arco dei prossimi trimestri “per rafforzare il gruppo nel business dei prodotti tradizionali, quelli da banco. Ma anche gli Otc non rimborsati”. Le operazioni non saranno grosse ma saranno “molto mirate”, sfruttando disponibilità di cassa per 240 milioni di euro a fronte di debiti a lungo termine per 300 milioni.
L’obiettivo di Recorati è quello di portare il fatturato del gruppo dagli 1,04 miliardi di euro stimati per l’esercizio in corso a 1,2 miliardi. Giovanni Recordati ha evidenziato che “negli ultimi 15 anni il gruppo ha investito un miliardo in acquisizioni e distribuito dividendi per 500 milioni”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: recordati

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »