NAVIGA IL SITO

La ripresa va in Borsa, record di Ipo (Il Sole24Ore)

di Edoardo Fagnani 28 dic 2017 ore 07:47 Le news sul tuo Smartphone

ipo_3Il Sole24Ore ha segnalato che il 2017 si sta chiudendo con un numero record di nuovi collocamenti sulle principali borse internazionali. Un trend che, secondo l’ultimo report di EY, dovrebbe confermarsi anche nel 2018.

Anche Piazza Affari si è allineata a questa tendenza. L’esercizio si sta chiudendo con 32 IPO per un controvalore complessivo di 5,4 miliardi di euro. “La crescita a valore è stata trainata dal ritorno in Borsa di Pirelli a ottobre, a seguito del delisting nel 2015, che con una raccolta di circa 2,5 miliardi di euro per un 40% di flottante rappresenta la prima IPO per valore in Europa continentale e la terza su scala globale nel 2017”, ha puntualizzato il quotidiano finanziario.

Secondo Il Sole24Ore il 2018 dovrebbe ricalcare il trend dell’anno in corso. In particolare a Piazza Affari sono attesi colossi Valentino, Magneti Marelli e NTV.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ipo

Guide Lavoro

Cosa è il codice Ateco e a chi serve

Il codice Ateco serve per classificare l’attività economica svolta in regime di partita Iva e capire quindi quale è il regime fiscale e contributivo che si applica a chi svolge una certa attività economica

da

ABCRisparmio

Cosa è e a cosa serve Sepa

Cosa è e a cosa serve Sepa

Sepa è una sigla (Single Euro Payments Area, Area Unica dei Pagamenti in Euro) che indica l'area entro cui possono avvenire pagamenti in euro. Continua »