NAVIGA IL SITO

RcsMediagroup, i conti del primo trimestre 2019

RcsMediagroup ha chiuso il primo trimestre dell’anno con ricavi netti consolidati pari a 206,2 milioni. Il trimestre si è chiuso con un risultato netto di 4,9 milioni. Confermate le stime 2019

di Mauro Introzzi 9 mag 2019 ore 14:59

rcs-logoRcsMediagroup ha chiuso il primo trimestre dell’anno con ricavi netti consolidati pari a 206,2 milioni, in decremento di 10,1 milioni rispetto al 31 marzo 2018.

Il margine operativo lordo si è attestato a 22,6 milioni di euro. Senza considerare gli effetti dei nuovi principi contabile, il margine operativo lordo proforma è stato pari a 16,1 milioni e segna un decremento di 4,1 milioni rispetto ai 20,2 milioni dei primi tre mesi del 2018. Il reddito operativo è stato pari a 9,9 milioni di euro. Escludendo gli effetti dell’IFRS 16 (1 milione) segna, anno su anno, un decremento di 2,3 milioni.

Il trimestre si è così chiuso con un risultato netto di gruppo di 4,9 milioni, in peggioramento rispetto ai 6 milioni dello stesso periodo del 2018.

 

A fine marzo 2019 l’indebitamento finanziario netto era pari a 158,2 milioni, in contrazione di 29,4 milioni rispetto al 31 dicembre 2018.

 

Per quanto riguarda i mesi futuri il gruppo ritiene che sia possibile confermare l’obiettivo di conseguire, nel seguito del 2019, livelli di marginalità e flussi di cassa della gestione operativa sostanzialmente in linea con quelli realizzati nel 2018, consentendo un’ulteriore significativa riduzione dell’indebitamento finanziario netto.

Tutte le ultime su: rcsmediagroup , primo trimestre 2019
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »