NAVIGA IL SITO

RcsMediagroup, i risultati della conversione delle azioni di risparmio

di Edoardo Fagnani 6 giu 2014 ore 20:43 Le news sul tuo Smartphone
rcs_4RcsMediagroup ha comunicato che durante il periodo per l’esercizio della conversione facoltativa delle azioni di risparmio 17.254.581 titoli di risparmio di categoria A, pari al 58,79% del totale delle azioni della medesima categoria, sono state oggetto di conversione facoltativa sulla base di un rapporto di conversione pari a un'azione ordinaria per ciascuna azione di risparmio di categoria A, con pagamento di un conguaglio pari a 0,26 euro. Altre 62.582.919 azioni di risparmio di categoria B, pari all’80,36% del totale delle azioni della medesima categoria, sono state oggetto di conversione facoltativa sulla base di un rapporto di conversione pari a un'azione ordinaria per ciascuna azione di risparmio di categoria B, con pagamento di un conguaglio pari a 0,68 euro.
La società editoriale ha ricordato che dal 9 giugno 2014 saranno negoziate su Borsa Italiana esclusivamente le azioni ordinarie di RcsMediagroup . Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: rcsmediagroup