NAVIGA IL SITO

RcsMediagroup, Della Valle: la coerenza mi impone di rimanere

di Mauro Introzzi 26 mag 2016 ore 11:42 Le news sul tuo Smartphone

rcs3_1Rcs "e' un'azienda che viene da una gestione passata che non è stata delle migliori. Che è sul mercato e interessa a molti. Per fortuna. Io sono tra quelli che hanno fatto un patto di sindacato di un mese per nominare questo consiglio che sta facendo anche bene. La coerenza mi impone di rimanere". Così Diego Della Valle, presidente e ad di Tod's in occasione dell'ottavo Luxury Summit del Sole24Ore. "La mia ambizione, quando ho investito, era - ricorda - che un'azienda marchigiana si potesse sedere al tavolo dell'establishment italiano. Pensavo che li si potesse fare civilmente qualcosa che potesse dare una mano al cambiamento del paese senza fare necessariamente politica". Ed effettivamente, fa notare Della Valle, "qualcosa di positivo è accaduto. Alcune persone che governavano le abbiamo mandate a casa e le abbiamo mandate noi altrimenti non lo avrebbe fatto nessuno". (Mem/AdnKronos, da adnkronos.com)

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: rcsmediagroup , diego della valle