NAVIGA IL SITO

Rcs, Cairo valuta stop ai rilanci (MF)

di Mauro Introzzi 30 giu 2016 ore 06:53 Le news sul tuo Smartphone

rcs3_1Il quotidiano finanziario scrive che Urbano Cairo potrebbe decidere di non alzare ulteriormente la sua offerta su Rcs Mediagroup. Se volesse alzare la posta, infatti, l’imprenditore piemontese rischierebbe di perdere il controllo del suo gruppo. Portare l’offerta da 0,16 azioni Cairo Communication per ogni azione Rcs Mediagroup a - per esempio - 0,19/0,2 azioni potrebbe causare una diluizione eccessiva nel capitale del gruppo che controlla al 72,87%, visto che già con l’offerta in corso potrebbe scendere al 37,76% (quota che risalirebbe al 54,82% in fatto di diritti di voto con l’applicazione del voto maggiorato). 

Tra l’altro il patron di La7 e del Torino Calcio sa che la cordata Bonomi&C non ha problemi di capitali e potrebbe rialzare la posta mettendo contanti a fronte di azioni. 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: rcsmediagroup , ops rcs , cairo communication