NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » STM, nuovi target degli analisti dopo il Capital Markets Day

STM, nuovi target degli analisti dopo il Capital Markets Day

di Edoardo Fagnani 16 mag 2018 ore 17:24 Le news sul tuo Smartphone

Non si sono fatte attendere le indicazioni degli analisti dopo i target comunicati dal management di STM in occasione del Capital Markets Day.

stmicroelectronics-logoBanca Akros ha aumentato da 20 euro a 23 euro il target price sul gruppo italofrancese, in seguito al miglioramento delle stime per l’esercizio in corso; gli esperti hanno confermato l’indicazione di accumulare le azioni in portafoglio. Per lo stesso motivo il Credit Suisse ha incrementato da 25,5 euro a 27 euro per azione la valutazione sull’azienda; gli esperti hanno confermato il rating “Outperform” (farà meglio del mercato).

Indicazione simile da Equita sim e da UBS che hanno ritoccato al rialzo il prezzo obiettivo su STM, portandolo rispettivamente a 22,1 euro e a 16,5 euro; le due banche d’affari hanno confermato il giudizio “Hold” (mantenere) e “Sell” (vendere).

 

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni del 16 maggio

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: banca akros , credit suisse , equita sim , ubs , stm Quotazioni: STMICROELECTRONICS
da

SoldieLavoro

Gig economy: lavoreremo tutti per un algoritmo?

Gig economy: lavoreremo tutti per un algoritmo?

Economia dei lavoretti, ma non solo. La gig economy potrebbe diventare la nuova forma di organizzazione del lavoro per molti. Vediamo di cosa si tratta Continua »

da

ABCRisparmio

Comprare o affittare casa?

Comprare o affittare casa?

Se inserita in un'ottica di gestione patrimoniale, comprare o affittare casa può essere una scelta più difficile di quanto sembri. Uno strumento aiuta a chiarirsi le idee Continua »