NAVIGA IL SITO

Reply, Banca Akros alza a 115 euro il target price

di Edoardo Fagnani 18 nov 2015 ore 10:02 Le news sul tuo Smartphone

reply_4Dopo la diffusione dei risultati trimestrali gli analisti di Banca Akros hanno incrementato il prezzo obiettivo su Reply, portandolo da 93 euro a 115 euro, in seguito al miglioramento delle stime sul fatturato e sulla redditività per il triennio 2015/2017, per tenere in considerazione di una crescita più delle attese in Italia e in Germania. Gli esperti hanno confermato il giudizio “Neutrale”.
Banca Akros prevede che Reply possa chiudere il 2015 con ricavi per 702 milioni di euro e un utile netto di 53 milioni, pari a 5,61 euro per azione.
Gli analisti ritengono che il management della società possa distribuire un dividendo di 0,85 euro per azione con riferimento all’esercizio 2015, lo stesso ammontare staccato il 4 maggio. Sulla base dell’attuale quotazione di Reply, la cedola garantirebbe un rendimento dello 0,7%.

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni del 18 novembre

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: reply , banca akros

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

La Carta del docente è uno strumento per spese di formazione e aggiornamento professionale degli insegnati di ruolo in istituzioni scolastiche pubbliche Continua »