NAVIGA IL SITO

IRCE, Banca IMI alza a 3,2 euro il target price

di Edoardo Fagnani 20 set 2017 ore 14:49 Le news sul tuo Smartphone

irce_3Dopo la diffusione dei risultati del primo semestre del 2017 gli analisti di Banca IMI hanno alzato da 2,3 euro a 3,2 euro il target price su IRCE, in seguito al miglioramento delle stime sulla redditività per il triennio 2017/2019. In particolare, gli esperti prevedono che l’azienda possa chiudere l’esercizio in corso con un utile netto di 4,15 milioni di euro, rispetto ai 3,2 milioni stimati in precedenza; di conseguenza, l’utile per azione (adjusted) è indicato a 0,15 euro.

Gli esperti hanno confermato l’indicazione di aggiungere le azioni in portafoglio.

 

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni del 20 settembre

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: irce , banca imi