NAVIGA IL SITO

Hera, i nuovi target price dopo il piano industriale

di Edoardo Fagnani 11 gen 2018 ore 17:07 Le news sul tuo Smartphone

hera_4Dopo la diffusione dei target del piano industriale al 2021 gli analisti di Banca Akros hanno alzato da 3 euro a 3,3 euro il prezzo obiettivo su Hera, apprezzando la strategia del management; gli esperti hanno confermato l’indicazione di acquisto delle azioni.

Per lo stesso motivo Equita sim ha ritoccato al rialzo il target price sulla società, portandolo da 3,1 euro a 3,2 euro; gli analisti hanno ribadito l’indicazione di mantenere le azioni in portafoglio.

Indicazione simile da Mediobanca, che ha portato da 3,2 euro a 3,4 euro per azione la valutazione sull’azienda, in seguito al miglioramento delle stime sulla redditività per i prossimi esercizi; gli esperti hanno confermato il giudizio “Outperform” (far à meglio del mercato).

 

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni dell'11 gennaio

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca akros , equita sim , mediobanca , hera

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Il nuovo modello 730 per il 2020

Il nuovo modello 730 per il 2020

Il nuovo modello 730, in forma precompilata, sarà disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate, dal prossimo 15 aprile 2020. Ecco le novità introdotto per il 2020 Continua »