NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Generali, i target price di Jp Morgan e Credit Suisse

Generali, i target price di Jp Morgan e Credit Suisse

di Edoardo Fagnani 28 mag 2015 ore 16:02 Le news sul tuo Smartphone

generali_9Dopo la presentazione dei target del piano industriale gli analisti di Jp Morgan hanno migliorato le stime sulla generazione dei flussi di cassa della compagnia assicurativa per l’esercizio 2016. Gli esperti hanno confermato il giudizio “Overweight” (sovrappesare) e il prezzo obiettivo di 21 euro.
Il Credit Suisse, invece, ha limato da 19,3 euro a 19,2 euro il target price su Generali, nonostante il miglioramento delle stime sull’utile per azione per il biennio 2015/2016. Gli esperti hanno confermato il giudizio “Neutrale”. Gli esperti prevedono che la compagnia chiude l’esercizio in corso con un utile netto di 2,57 miliardi di euro, pari a 1,65 euro per azione. Il dividendo relativo all’esercizio 2014 è stimato a 0,7 euro per azione.

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni del 28 maggio

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: credit suisse , generali , jp morgan Quotazioni: GENERALI ASS
da

SoldieLavoro

Rdc 2019: a chi spetta e i requisiti per ottenere il Reddito di cittadinanza

Rdc 2019: a chi spetta e i requisiti per ottenere il Reddito di cittadinanza

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 1° marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal mese di aprile Continua »

da

ABCRisparmio

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Quota 100 è un sistema che consente la possibilità di accedere alla pensione nel momento in cui la somma tra età anagrafica e contributi versati è pari ad almeno 100 Continua »