NAVIGA IL SITO

Fiat Chrysler Automobiles, Credit Suisse e Goldman Sachs alzano il target price

di Edoardo Fagnani 3 feb 2015 ore 16:26 Le news sul tuo Smartphone

fca6Gli analisti del Credit Suisse hanno alzato da 8,5 euro a 10,5 euro il target price su Fiat Chrysler Automobiles, in seguito al miglioramento della stima sulla redditività per l’esercizio in corso, come conseguenza della modifica delle previsioni sul tasso di cambio euro/dollaro. Gli esperti hanno confermato il giudizio “Neutrale”.
Indicazione simile da Goldman Sachs, che ha aumentato da 12,8 euro a 14,6 euro il prezzo obiettivo sul gruppo guidato da Sergio Marchionne, ipotizzando una forte crescita della redditività nel periodo 2014/2018. Gli esperti hanno confermato la società nella propria lista di titoli preferiti.

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni del 3 febbraio

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.