NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Ferrari, tre banche d'affari migliorano il target price

Ferrari, tre banche d'affari migliorano il target price

di Edoardo Fagnani 12 set 2018 ore 17:24 Le news sul tuo Smartphone

ferrari-logoBanca Akros ha ritoccato al rialzo il prezzo obiettivo sul titolo del Cavallino, portandolo da 120 euro a 121,5 euro, dopo l’accordo raggiunto con l’Agenzia delle Entrate sul Patent Box.

Per lo stesso motivo Equita sim ha incrementato da 120 euro a 121 euro il target price su Ferrari, confermando l’indicazione di acquisto delle azioni.

Kepler Cheuvreux ha alzato da 110 euro a 115 euro il prezzo obiettivo sulla società, ribadendo il rating “Hold” (mantenere).

 

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni del 12 settembre

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: ferrari , banca akros , equita sim , kepler cheuvreux Quotazioni: FERRARI
da

SoldieLavoro

Come aprire la partita Iva

Come aprire la partita Iva

Chi vuole mettersi in proprio deve aprire la partita Iva. Sia che voglia lavorare da solo, sia che voglia aprire una società. Lo può fare con l'Agenzia delle Entrate. Continua »

da

ABCRisparmio

La cedolare secca spiegata in tre minuti

La cedolare secca spiegata in tre minuti

In questa guida vediamo cos'è e come funziona la cedolare secca sui contratti di locazione, le sue aliquote, le novità introdotte per il 2018 e il cosiddetto decreto Airbnb Continua »