NAVIGA IL SITO

ENI, i nuovi target price dopo la trimestrale

di Edoardo Fagnani 30 apr 2015 ore 16:59 Le news sul tuo Smartphone

eni3Non si sono fatte attendere le indicazioni della banche d’affari su ENI dopo la diffusione dei risultati trimestrali.
Gli analisti Jefferies hanno incrementato da 13,3 euro a 13,7 euro il target price sul Cane a sei zampe, anche se hanno ribadito il giudizio “Underperform” (farà peggio del mercato).
RBS ha aumentato da 14,5 euro a 16 euro il prezzo obiettivo su ENI, confermando l’indicazione “Neutrale”.
Al contrario, Exane ha limato da 12,7 euro a 12,5 euro il target price sul colosso petrolifero, ribadendo il rating “Underperform”.

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni del 30 aprile

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni , jefferies , rbs , exane