NAVIGA IL SITO

Emak, Intermonte lima il prezzo obiettivo

di Edoardo Fagnani 4 mar 2015 ore 09:54 Le news sul tuo Smartphone

emak_3Gli analisti di Intermonte hanno limato da 1,2 euro a 1,15 euro il prezzo obiettivo su Emak, in seguito al peggioramento delle stime sull’utile per azione per il triennio 2014/2016. Ora gli esperti stimano un risultato finale rispettivamente di 0,072 euro, di 0,093 euro e di 0,107 euro per i tre esercizi in esame.
Intermonte ritiene che la società possa distribuire un dividendo di 0,029 euro con riferimento al bilancio del 2014, rispetto agli 0,025 euro assegnati lo scorso 2 giugno. Gli esperti ritengono che l’azienda possa aumentare la cedola nei due esercizi successivi, portandola rispettivamente a 0,037 euro e a 0,043 euro.

Gli analisti hanno confermato l’indicazione di acquisto delle azioni.

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni del 4 marzo

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: emak , intermonte