NAVIGA IL SITO

Tre nuovi target price per Recordati

di Edoardo Fagnani 17 feb 2020 ore 17:25 Le news sul tuo Smartphone

recordati-logo_1Dopo la diffusione dei risultati preliminari del 2019 gli analisti di Banca Akros hanno aumentato da 43,6 euro a 44,6 euro il target price su Recordati, in seguito al miglioramento delle stime sulla marginalità e sulla redditività per l’esercizio in corso; gli esperti hanno confermato l’indicazione di accumulare le azioni in portafoglio, in quanto il nuovo prezzo obiettivo implica in rialzo di quasi il 10% rispetto all’attuale quotazione delle azioni Recordati.

Anche Equita sim ha incrementato il target price sulla società farmaceutica, portandolo da 38 euro a 40 euro, in seguito alla revisione delle stime per i prossimi trimestri; gli esperti hanno confermato l’indicazione di mantenere le azioni in portafoglio.

Sulla stessa lunghezza d’onda Mediobanca: gli analisti hanno aumentato da 40 euro a 41,6 euro il prezzo obiettivo su Recordati e hanno confermato il rating “Neutrale”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: recordati