NAVIGA IL SITO

Enel, i nuovi target price dopo i dati preliminari del 2019

di Edoardo Fagnani 10 feb 2020 ore 16:19 Le news sul tuo Smartphone

enel-logo-marchioDopo la diffusione del risultati preliminari dell’esercizio 2019 alcune banche d’affari hanno modificato il target price su Enel.

Mediobanca ha aumentato da 7,5 euro a 8,6 euro il prezzo obiettivo sul colosso elettrico, ipotizzando un incremento degli investimenti nel settore delle energie rinnovabili; gli esperti hanno confermato il giudizio “Outperform” (farà meglio del mercato).

Indicazione simile da MainFirst, che ha portato da 7,8 euro a 8,9 euro per azione la valutazione su Enel, ipotizzando che l’azienda possa raggiungere i target finanziari fissati dal management; gli analisti hanno ribadito il rating “Buy” (acquistare).

Sulla stessa lunghezza d’onda Banca Akros: gli esperti hanno aumentato da 7,6 euro a 8,6 euro il prezzo obiettivo su Enel, confermando l’indicazione di accumulare le azioni in portafoglio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel