NAVIGA IL SITO

Prismi, emissione di un prestito obbligazionario convertibile

di Redazione Soldionline 19 lug 2023 ore 16:03 Le news sul tuo Smartphone

prismi_1Prismi - società operante nel settore web e digital marketing, quotata sull'Euronext Growth Milan - ha comunicato che il consiglio di amministrazione ha deliberato l’emissione di un prestito obbligazionario convertibile denominato “PRISMI 2023-2028 Zero Coupon Bond Convertibile”, per un ammontare nominale complessivo massimo pari a 7,5 milioni di euro. Il bond sarà emesso in una o più tranche con esclusione del diritto di opzione, offerte in sottoscrizione a Medigest, Area 62 e Tendercapital Alternative Funds. La delibera è stata assunta in esecuzione dell’accordo di investimento sottoscritto etra la società e Medigest, Area62 e Tender.

La prima tranche delle obbligazioni è previsto che sia emessa entro la prima decade di agosto 2023.

Prismi ha precisato che il ricavato delle obbligazioni sottoscritte sarà, principalmente destinato a riequilibrare le posizioni di debito con l’obiettivo di ottimizzare la struttura dei costi delle fonti di finanziamento e alimentare il capitale circolante; il prestito è, infatti, emesso per ripagare il 90% del capitale dei prestiti obbligazionario in scadenza ogni mese. Inoltre, le risorse serviranno a contribuire al rafforzamento patrimoniale e finanziario dell'azienda.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: prismi , bond