NAVIGA IL SITO

Prestito Obbligazionario Convertibile Banco Popolare: caratteristiche e tempistica

Ha preso il via nella scorse ore l'emissione del prestito obbligazionario convertibile della banca. Che con questa operazione rafforza il Core Tier 1

di Mauro Introzzi 1 mar 2010 ore 11:28
Secondo quanto dichiarato dalla stessa società: "l’emissione del prestito obbligazionario convertibile costituisce un’operazione finalizzata ad apportare benefici al Banco Popolare per consolidare il capitale in ottica di crescente sostegno alla dinamica degli impieghi verso le imprese del territorio". Secondo l'istituto questa operazione collocherà il Core Tier 1 ratio del gruppo "stabilmente" al di sopra del 7%.

Di seguito le caratteristiche dello strumento:


Prestito Obbligazionario Convertibile Banco Popolare

   

Denominazione

 Banco Popolare 2010/2014 - 4,75% - convertibile con facoltà di rimborso in azioni 

Valore complessivo (euro)

 996.386.475 

Obbligazioni emesse

 162,014,061 

Prezzo di emissione

 6,15 euro 

Remunerazione

 Tasso fisso al 4,75% annuo 

 

 

Rapporto di assegnazione per azionisti

 1 obbligazione convertibile ogni 4 azioni 

Rapporto di assegnazione per obbligazionisti del Prestito Obbligazionario Convertibile subordinato (“TDF”) 4,75% 2000/2010 – ISIN IT0001444360

43 obbligazioni convertibili ogni 400 obbligazioni convertibili 2000/2010

 

 

Periodo di sottoscrizione

 1 marzo - 24 marzo 

Periodo di negoziazione diritti

 1 marzo - 17 marzo 

 

 

Facoltà di conversione e rimborso (1)

 Per gli obbligazionisti - Convertire le obbligazioni in azioni ordinarie del Banco Popolare - al prezzo di 6,15 euro - in qualsiasi momento a partire dal diciottesimo mese successivo alla data di emissione e fino a scadenza 

Facoltà di conversione e rimborso (2)

Per il Banco Popolare - Rimborsare anticipatamente, dal diciottesimo mese successivo alla data di emissione e fino alla scadenza, le obbligazioni mediante pagamento in tutto o in parte in azioni, con attribuzione di un premio sul valore nominale dell’obbligazione del 10%

Facoltà di conversione e rimborso (3)

Per il Banco Popolare - Rimborsare, a scadenza, le obbligazioni convertibili, per le quali non sia stata esercitata la facoltà di conversione, in denaro e/o in azioni, sulla base del prezzo di mercato dell’azione Banco Popolare nell’ultimo periodo e per un valore non inferiore al valore nominale dell’obbligazione

 

 

Consorzio di garanzia

 Mediobanca (Global Coordinator) - BNP Paribas (Joint Bookrunner) 


Tutte le ultime su: banco popolare
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.