NAVIGA IL SITO

Pramac, pesante perdita nel 2011

di Edoardo Fagnani 13 apr 2012 ore 07:48 Le news sul tuo Smartphone
Pramac ha chiuso il 2011 con ricavi per 256 milioni di euro, in aumento del 9,1% rispetto ai 234,6 milioni dell’esercizio precedente. La società ha terminato lo scorso anno con una perdita netta di 94,2 milioni di euro, risultato che si confronta con il rosso di 20,2 milioni del 2010.
A fine 2011 l’indebitamento netto del gruppo era pari a 201,3 milioni di euro, rispetto ai 197,5 milioni di inizio anno. Alla stessa data il patrimonio netto era negativo per 71 milioni.

Il consiglio di amministrazione ha ritenuto che, alla data di predisposizione e approvazione del progetto di bilancio ricorrano i presupposti per proseguire le attività operative in un prevedibile futuro, così da applicare i principi contabili delle entità in funzionamento, nonostante sussistano incertezze molto rilevanti che potrebbero far sorgere dubbi significativi riguardo alla continuità dell’impresa. Inoltre, in conseguenza delle risultanze del progetto di bilancio il management si riserva di sottoporre all’assemblea degli azionisti una proposta di abbattimento del capitale sociale a copertura delle perdite registrate e contestuale aumento dello stesso fino ad un importo nominale tale da riportare il patrimonio netto in positivo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: pramac , bilanci 2011
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »