NAVIGA IL SITO

Poste Italiane tonica dopo i dati dei primi nove mesi del 2020

di Redazione Lapenna del Web 12 nov 2020 ore 17:36 Le news sul tuo Smartphone

poste-italiane-palazzo_1Chiusura positiva per Poste Italiane dopo la diffusione dei risultati dei primi nove mesi dei 2020. Il titolo ha terminato la seduta con un progresso del 3,03% a 8,23 euro.

Poste Italiane ha chiuso il periodo in esame con ricavi e redditività in contrazione, in conseguenza al lockdown imposto per frenare l’epidemia da Covid-19. Tuttavia, nel solo terzo trimestre le principali voci di conto economico sono tornate a crescere e sono state migliori delle indicazioni degli analisti. Sulla base dei risultati dei primi nove mesi del 2020 e in linea con la dividend policy di gruppo approvata nel corso del 2019, il management di Poste Italiane ha proposto la distribuzione di un acconto del dividendo 2021 (relativo all'esercizio 2020) per un ammontare di 0,162 euro per azione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: poste italiane