NAVIGA IL SITO

Poste Italiane (+3,9%) tra i migliori al FTSEMib

di Edoardo Fagnani 23 mar 2016 ore 12:35 Le news sul tuo Smartphone

Poste Italiane guadagna il 3,89% a 6,805 euro. La società guidata da Francesco Caio ha comunicato i risultati del 2015, esercizio chiuso con ricavi per 30,74 miliardi di euro, in aumento del 7,8% rispetto ai 28,51 miliardi realizzati l’anno precedente. Lo scorso esercizio si è chiuso con un utile netto di 552 milioni di euro, rispetto ai 212 milioni contabilizzati lo scorso anno. L’incremento è correlato, oltre che ai positivi risultati della gestione operativa, anche al miglioramento del risultato della gestione finanziaria e alla riduzione del carico fiscale. L’utile per azione è stato di 0,423 euro. Il management di Poste italiane ha proposto la distribuzione del dividendo 2016, relativo all'esercizio 2015, per un ammontare di 0,34 euro per azione. I vertici dell’azienda hanno segnalato che nel 2016 proseguirà l'attuazione del piano industriale e conta di poter distribuire agli azionisti un dividendo pari ad almeno l'80% dell'utile netto.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: poste italiane