NAVIGA IL SITO

Poste, il mercato crede all’ipotesi dell’offerta pubblica di vendita (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 11 dic 2023 ore 07:24 Le news sul tuo Smartphone

poste-italianeSecondo quanto riporta Laura Serafini per il Sole24Ore in edicola sabato 9 dicembre, i mercati azionari hanno preso positivamente l'indiscrezioni legata a un possibile collocamente di una nuova tranche obbligazionaria di Poste Italiane, sebbene fonti del Mef abbiano dichiarato che "nessun processo è in corso".

Secondo Serafini, un'ipotesi potrebbe essere quella di collegare la partenza del processo di dismissione con la presentazione del nuovo piano industriale della società. Gli analisti di Intermonte ritengono che, tra le modalità più adatte per cedere la seconda tranche di poste, il coinvolgimento del retail sarebbe d'obbligo, dato che - al momento - l'11% del capitale di poste è detenuto da investitori retail. Pertanto, gli stessi ritengono che l'operazione possa svolgersi tramite un'offerta pubblica di vendita, con il Mef che potrebbe vendere una quota rilevante e non la totalità della partecipazione.

Infine, sempre secondo Intermonte, la tempistica dell’operazione con la presentazione del piano può avere senso, dato che l’attenzione del retail potrebbe essere in maniera considerevole se il focus del nuovo piano dovesse prevedere un incremento significativo della politica di dividendi per i prossimi anni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: poste italiane