NAVIGA IL SITO

Popolare dell’Emilia Romagna, ok dei soci al bilancio 2013

di Edoardo Fagnani 13 apr 2014 ore 19:44 Le news sul tuo Smartphone
popolare-emilia-romagnaL’assemblea dei soci della Popolare dell’Emilia Romagna ha approvato il bilancio dell’esercizio 2013, chiuso con una perdita netta di 12,79 milioni di euro che sarà ripianata utilizzando l’apposita riserva. Gli azionisti hanno deliberato di non distribuire il dividendo.
Inoltre, l’assemblea ha nominato per il triennio 2014/2016 sei amministratori.

Il Sole24Ore nel week-end ha segnalato che il numero uno della Popolare dell’Emilia Romagna, Luigi Odorici, ha anticipato che l’istituto ha chiuso il primo trimestre del 2014 con un Core Tier 1 del 9% secondo i parametri definiti da Basilea3. Il quotidiano finanziario ipotizza per l’istituto un aumento di capitale tra i 600 e i 700 milioni di euro.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.