NAVIGA IL SITO

Poligrafica S. Faustino, si riduce la perdita nel 2013

di Edoardo Fagnani 14 mar 2014 ore 18:18 Le news sul tuo Smartphone
Nel 2013 Poligrafica S. Faustino ha realizzato ricavi per 39,47 milioni di euro, in flessione rispetto ai 40,72 milioni registrati nell’esercizio precedente. Il margine operativo lordo è passato da un valore negativo di 663mila euro a un valore positivo di 942mila. La società ha terminato lo scorso anno con una perdita netta di 239mila euro, rispetto al rosso di 5,53 milioni del 2012. Il dato dello scorso anno comprendeva svalutazioni per 3,4 milioni di euro.
A fine 2013 l’indebitamento netto del gruppo ammontava 5,2 milioni di euro, in contrazione rispetto ai 6,21 milioni di inizio anno.

I vertici di Poligrafica S. Faustino hanno segnalato che nel 2014 l’attività del gruppo sarà focalizzata sui clienti con target di spending maggiore.

Il management ha deciso di coprire la perdita della capogruppo, pari a 0,47 milioni di euro, utilizzando le riserve disponibili. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: poligrafica s f , bilanci 2013