NAVIGA IL SITO

Pirelli si prepara alla Borsa: quotazione entro il 2018 (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 6 ott 2016 ore 07:09 Le news sul tuo Smartphone

pirelli2_2Il quotidiano economico scrive che Pirelli starebbe pensando di tornare in Borsa nel 2018, un anno prima rispetto al 2019, data ipotizzata dopo il delisting avvenuto lo scorso febbraio in seguito all’Opa di Marco Polo Industrial Holding. 

La scelta di accelerare il suo programma è la diretta conseguenza del closing, ormai imminente, del processo di integrazione delle attività Industrial con quelle di Aeolus, la società quotata alla Borsa di Shangai che vede come azionista di riferimento Cnrc, la controllata negli pneumatici di ChemChina.

Così l’intenzione del gruppo sarebbe quello di dedicare il 2017 a creare le condizioni migliori e la struttura più idonea per il listino. Secondo il quotidiano, però, non è ancora chiaro quale sarà la piazza di quotazione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: pirelli , ipo

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »