NAVIGA IL SITO

Pirelli ha ceduto l'1,78% di Mediobanca

di Edoardo Fagnani 11 gen 2018 ore 07:01 Le news sul tuo Smartphone

pirelli_9Pirelli ha concluso la cessione di azioni ordinarie detenute in Mediobanca. L'operazione, perfezionata tramite accelerated bookbuilding riservato a “investitori qualificati” in Italia e investitori istituzionali all’estero, ha riguardato 15.753.367 azioni ordinarie, corrispondenti a circa l’1,78% del capitale di Mediobanca con diritto di voto e rappresentante l’intera partecipazione detenuta direttamente nel gruppo degli pneumatici.

I proventi complessivi netti per Pirelli derivanti dall’operazione ammontano a circa 152,8 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: pirelli , mediobanca