NAVIGA IL SITO

Piquadro, i conti dell'esercizio 2017/2018

di Mauro Introzzi 11 giu 2018 ore 15:12 Le news sul tuo Smartphone

piquadro-logoPiquadro ha chiuso l'esercizio 2017/2018 con un fatturato pari a 97,6 milioni di euro, in aumento di circa il 28,6% rispetto ai 75,9 milioni dell’esercizio precedente.

Il periodo si è chiuso con un utile netto consolidato pari a 4,8 milioni di euro, in aumento del 40,2% rispetto ai 3,4 milioni al 31 marzo 2017. La posta recurring, che esclude gli elementi non ricorrenti, è pari a 4,8 milioni di euro, in crescita del 70,5% rispetto all’esercizio 2016/17.

A fine marzo 2018 la posizione finanziaria netta era negativa per circa 3,7 milioni di euro, in significativo miglioramento di circa 4,6 milioni di euro rispetto all’anno precedente.

Il consiglio di amministrazione di Piquadro proporrà alla prossima assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,06 euro per azione. L’ammontare complessivo del dividendo proposto è quindi pari a 3 milioni di euro. Se confermato il dividendo sarà posto in pagamento a partire dal 1° agosto 2018 mediante stacco della cedola in data 30 luglio 2018.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: piquadro , bilanci 2017
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »