NAVIGA IL SITO

Piazza Affari, chi ha sfruttato l'anno d'oro (Milano Finanza)

di Edoardo Fagnani 29 dic 2019 ore 19:05 Le news sul tuo Smartphone

ingresso-borsa-italianaMilano Finanza ha analizzato l’andamento di Piazza Affari nel corso del 2019.

Il settimanale finanziario ha segnalato che al 27 dicembre (con una sola seduta per chiudere l’anno) il FTSEMib aveva registrato la migliore performance tra i principali indici azionari europei, accumulando un progresso del 29,6%. “E questo grazie alla rinascita del comparto finanziario e soprattutto del segmento rappresentato dal risparmio gestito”, ha puntualizzato Milano Finanza.

La migliore performance del principale listino di Borsa Italiana, infatti, è stata messa a segno da Azimut Holding, che al 17 dicembre poteva contare su un rialzo complessivo del 122%, grazie a uno scenario caratterizzato da bassi tassi di interesse e a ipotesi di un consolidamento del settore.

Milano Finanza ha messo l’accento anche sul rally registrato da Ferrari, che è arrivata a superare la soglia dei 150 euro, partendo dagli 87 euro di inizio 2019.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: borsa italiana , azimut , ferrari
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »