NAVIGA IL SITO

Piazza Affari, la capitalizzazione ritorna ai livelli del pre Lehman (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 6 feb 2024 ore 08:01 Le news sul tuo Smartphone

borsa_milanoVito Lops, per Il Sole24Ore in edicola oggi, ha esaminato il Bollettino statistico Consob, da quale si evince che dopo una crescita della capitalizzazione del 20,5% nel 2023 Piazza Affari si è riportata ai livelli che hanno preceduto la grande crisi finanziaria del 2008 e il fallimento della banca americana Lehman Brothers. "Il valore complessivo di mercato delle azioni in Piazza Affari è salito a fine 2023 a 574 miliardi di euro," riporta il quotidiano. A fine 2023 il rapporto rapporto capitalizzazione/Pil (secondo i dati preliminari Istat) è cresciuto al 28%, dal 24% di un anno prima.

Altro dato positivo: nel 2023 il saldo tra entrate e uscite da Borsa Italiana è stato positivo, con un valore del 3%: a fronte di 9 new entry, si registrano infatti solo 3 delisting. In merito ai volumi scambiati, essi sono rimasti sostanzialmente stabili, a 730 miliardi di euro. Nel frattempo, in questa prima parte di 2024, il FTSEMib è cresciuto dell'1,4%. Un'altra tendenza che segnala il quotidiano è quella al crescente ricorso ai buy-back, una strada molto amata negli USA per remunerare gli azionisti rendeno più rare le azioni in circolazione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: piazza affari