NAVIGA IL SITO

Seduta spumeggiante per Tod’s dopo la semestrale

di Edoardo Fagnani 6 ago 2018 ore 17:43 Le news sul tuo Smartphone

tods-logoTod’s ha registrato un balzo del 17,4% a 63,45 euro. La società ha chiuso il primo semestre del 2018 con ricavi per 476,9 milioni di euro, in flessione dell’1,3% rispetto ai 483 milioni ottenuti nella prima metà dello scorso anno; a tassi di cambio costanti, il fatturato sarebbe cresciuto dell’1,8%. In decisa flessione il margine operativo lordo, che si è ridotto da 75,69 milioni a 68,58 milioni di euro (-9,4%); di conseguenza, la marginalità è scesa al 14,4%. In peggioramento anche l’utile netto, che si è ridotto da 34,71 milioni a 33,65 milioni di euro.

Non si sono fatte attendere le indicazioni degli analisti su Tod’s dopo la diffusione dei risultati semestrali. Kepler Cheuvreux ha alzato da 54 euro a 55 euro il prezzo obiettivo sulla società, in seguito al miglioramento delle stime sull’utile per azione per il biennio 2018/2019; gli esperti hanno anche migliorato il giudizio, portandolo da “Reduce” (ridurre) a “Hold” (mantenere). Promozione completa anche da Société Générale: gli esperti hanno incrementato da 52 euro a 59 euro il target price su Tod’s e hanno migliorato da “Sell” (vendere) a “Hold” il rating.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tods