NAVIGA IL SITO

Tod’s in rosso dopo il bilancio 2018 e le indicazioni degli analisti

di Edoardo Fagnani 12 mar 2019 ore 17:35 Le news sul tuo Smartphone

tods-logoTod’s non è riuscita a limitare i danni. Il titolo ha terminato la seduta con una flessione del 3,23% a 41,38 euro, dopo aver toccato un minimo a 39,48 euro in avvio di giornata.

Lunedì la società ha comunicato i risultati economici del 2018, esercizio chiuso con ricavi per 940,5 milioni di euro, in flessione del 2,4% rispetto ai 963,29 milioni ottenuti nell’esercizio precedente. In forte peggioramento l’utile netto, che si è ridotto da 71,01 milioni a 47,15 milioni di euro. A fine 2018 la posizione finanziaria netta era negativa per 75,3 milioni di euro.

Non si sono fatte attendere le indicazioni degli analisti su Tod’s. Société Générale ha tagliato da 40 euro a 38 euro il target price sulla società, in seguito alla riduzione delle stime sull’utile per azione per il biennio 2019/2020. Stessa decisione da UBS, che ha limato da 38 euro a 37 euro il prezzo obiettivo sull’azienda, come conseguenza al peggioramento delle stime sulla redditività per l’esercizio in corso. Gli esperti delle due banche d’affari hanno confermato l’indicazione di vendita delle azioni. Per lo stesso motivo il Credit Suisse e Mediobanca hanno sforbiciato il target price sulla società, portandolo rispettivamente a 41 euro e a 39,5 euro; entrambe le banche d’affari hanno confermato il rating “Neutrale”. Stesso giudizio da Banca Akros, che ha tagliato da 47,5 euro a 44 euro per azione la valutazione su Tod’s. Bocciatura completa da Equita sim, che ha sforbiciato da 38 euro a 35 euro il target price su Tod’s e ora consiglia di ridurre l’esposizione del titolo in portafoglio; gli esperti hanno giustificato le nuove indicazioni, con il peggioramento delle stime sulla redditività per l’esercizio in corso. Al contrario, Kepler Cheuvreux ha alzato da 37 euro a 39 euro il prezzo obiettivo sulla società, ma ha confermato l’indicazione di ridurre l’esposizione del titolo in portafoglio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tods

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »