NAVIGA IL SITO

Piazza Affari, settimana volatile e negativa: FTSEMib -1,41%

di Edoardo Fagnani 8 lug 2016 ore 21:49 Le news sul tuo Smartphone

mercato_negativo2Settimana caratterizzata da forte volatilità per Piazza Affari. Tra il 4 e l’8 luglio il FTSEMib ha registrato una flessione dell’1,41% a 16.066 punti. Da inizio 2016 il ribasso dell’indice è pari al 25%. Ottava peggiore per il FTSE Italia Mid Cap (-2,99% a 28.478 punti) e per il FTSE Italia STAR (-2,24% a 23.255 punti).
Bancari protagonisti – nel bene e nel male – nella settimana appena conclusa. La peggiore performance al FTSEMib è stata messa a segno dal Monte dei Paschi di Siena, che ha lasciato sul terreno il 26,9%. L’istituto toscano è alle prese con la questione dei crediti problematici. Inoltre, la Consob ha vietato le vendite allo scoperto sul sul titolo fino al 5 ottobre. Ribassi a due cifre anche per Telecom Italia (-12,4%) e per CNH Industrial (-10,2%); il titolo della compagnia telefonica è stato penalizzato dalla decisione di Xavier Niel, fondatore del gruppo Iliad, di voler uscire dal capitale, chiudendo le posizioni sui derivati detenuti nell’azienda. In forte rialzo, invece la Popolare di Milano (+5,5%). Ottima settimana anche per YOOX Net a Porter Group, che ha guadagnato il 5,1%; gli operatori hanno apprezzato i target del piano industriale al 2020.

I migliori e i peggiori della settimana al FTSEMib

I Migliori 5
Banca Popolare di Milano +5,53%
Yoox NAP +5,08%
IntesaSanpaolo +4,76%
Recordati +3,70%
UBI Banca +3,54%

 

I Peggiori 5
Monte dei Paschi di Siena  -26,93%
Telecom Italia  -12,43%
CNH Industrial  -10,23%
Azimut  -7,79%
Banca Popolare Emilia Romagna  -3,85%

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.