NAVIGA IL SITO

Settimana decisamente negativa per Piazza Affari: FTSEMib -3,49%

di Edoardo Fagnani 17 apr 2015 ore 22:02 Le news sul tuo Smartphone

mercato_negativo6Settimana negativa per Piazza Affari, in scia ai timori per la situazione della Grecia. Tra il 13 e il 17 aprile il FTSEMib ha lasciato sul terreno il 3,49% a 23.044 punti. Da inizio 2015 l’indice registra un progresso del 21,2%. Ottava negativa anche per il FTSE Italia Mid Cap (-4,05% a 32.893 punti) e il FTSE Italia STAR (-2,38% a 24.957 punti).
La peggiore performance della settimana è stata registrata da Azimut Holding, che ha perso l’8,3%. Spiccano anche i forti ribassi subiti da Salvatore Ferragamo (-7,9%) e da Mediaset (-7,7%). Il gruppo del Biscione ha risentito dei deludenti dati della raccolta pubblicitaria in Italia a febbraio. Male anche i bancari: spicca lo scivolone di Unicredit (-7,4%). Settimana positiva, invece, per YOOX (+7,6%) che ha beneficiato delle indicazioni positive di alcune banche d’affari. Bene anche Saipem (+5,6%), che ha sfruttato la ripresa del prezzo del petrolio.

I migliori e i peggiori della settimana al FTSEMib

I Migliori 5
Yoox +7,61%
Saipem +5,55%
CNH Industrial +3,47%
Tenaris +2,31%
Ansaldo-Sts +0,58%

 

I Peggiori 5
Azimut  -8,34%
Salvatore Ferragamo  -7,91%
Mediaset  -7,68%
Unicredit   -7,42%
Popolare Emilia Romagna  -7,06%

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.