NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Pessima settimana per Piazza Affari: FTSEMib -1,97%

Pessima settimana per Piazza Affari: FTSEMib -1,97%

di Edoardo Fagnani 10 nov 2017 ore 21:48 Le news sul tuo Smartphone

azioni-di-mercatoSettimana decisamente negativa per Piazza Affari, dopo la diffusione di alcune trimestrali deludenti. Tra il 6 e il 10 novembre il FTSEMib ha lasciato sul terreno l’1,97% a 22.561 punti. Da inizio 2017 il maggiore indice di Piazza Affari è in rialzo del 17,3%. Performance peggiori per il FTSE Italia Mid Cap (-3,48% a 42.340 punti) e per il FTSE Italia STAR (-4,07% a 36.614 punti).

La peggiore performance della settimana al FTSEMib è stata quella di Leonardo, che ha lasciato sul terreno il 25,4%, in seguito al taglio delle stime per l’esercizio in corso, dopo la diffusione dei dati del terzo trimestre del 2017. Male anche YOOX Net a Porter Group (-9,5%) e BancoBPM (-9,2%). Ottima settimana, invece, per Unicredit, che ha guadagnato il 3,2%.

 

I migliori e i peggiori della settimana al FTSEMib

 

I Migliori 5
Unicredit  +3,17%
Mediobanca +2,71%
Italgas +2,18%
Banca Generali +1,17%
Terna +0,57%

 

I Peggiori 5
Leonardo  -25,35%
Yoox NAP  -9,50%
BancoBPM  -9,17%
Azimut  -8,63%
Brembo  -8,52%
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: piazza affari , leonardo Quotazioni: LEONARDO
da

SoldieLavoro

Come si verifica una partita Iva?

Come si verifica una partita Iva?

La partita Iva è un codice numerico rilasciato dall'Agenzia delle Entrate a tutti i soggetti esercitanti un’attività rilevante ai fini della tassazione sul valore aggiunto Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2018: istruzioni compilazione e scadenza

730 precompilato 2018: istruzioni compilazione e scadenza

Dal 16 aprile sul sito della Agenzia delle entrate sarà disponibile il modello 730 precompilato 2018. Può essere una importante semplificazione per che deve fare la dichiarazione dei redditi Continua »