NAVIGA IL SITO

ENI, Saipem e Tenaris brillano al FTSEMib

di Mauro Introzzi 23 apr 2019 ore 17:25 Le news sul tuo Smartphone

barili-petrolioTra le blue chip del FTSEMIb spicca il terzetto formato da ENI, Saipem e Tenaris. Le tre società guadagnano quando siamo inprossimità della chiusura della seduta di oggi rispettivamente il 2,73%, il 3,11% e il 3,45%. Ma cosa spinge questi titoli in questa fase borsistica?

Le 3 società, sfruttando la propria esposizione al comparto petrolifero, beneficiano dei recenti rialzi del prezzo del petrolio, ai massimi da qualche mese a questa parte. Il greggio gode della scelta dell'amministrazione statunitense di porre fine alla deroga, iniziata lo scorso mese di novembre, per l’importazione di petrolio iraniano. Il termine è fissato per il prossimo 2 maggio e le nazioni interessate sono 8 (tra cui l'Italia). Questa decisione ha messo il turbo alle quotazioni del greggio, che ha visto livelli che non vedeva da circa un semestre a questa parte.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni , saipem , tenaris , petrolio
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »