NAVIGA IL SITO

Juventus in grande evidenza in borsa. I motivi del rialzo

di Mauro Introzzi 27 dic 2018 ore 16:32 Le news sul tuo Smartphone

juventus-fc-logoJuventus in grande spolvero, in queste ore, a Piazza Affari. Il club torinese sale alle 16.30 del 2,48% a 1,076 euro ed è una delle azioni migliori del listino milanese. In mattinata aveva toccato anche un massimo di 1,134 euro, con un progresso di circa 8 punti percentuali.

Ma cosa succede al titolo Juventus? I perché di questi progressi sono da ricercarsi nell'esordio della società nel novero delle azioni a maggior capitalizzazione del paniere del FTSEMib e da un altro paio di motivazioni. Una di carattere commerciale, l'altra di carattere sportivo.

Per quanto riguarda la prima è dello scorso venerdì la notizia dell'accordo con Adidas Italy relativo a una modifica del contratto di partnership tecnica che ha prolungato la scadenza fino al 30 giugno 2027 e rivisto i termini finanziari. Il nuovo accordo durerà otto anni, fino alla stagione 2026/2027 a fronte di un corrispettivo fisso complessivo minimo di 408 milioni di euro. L'importo non include le royalties addizionali al superamento di determinati volumi di vendita e i premi variabili legati ai risultati sportivi. Inoltre, in riconoscimento dell’eccellente performance della partnership a livello commerciale e di accresciuta visibilità del brand Juventus nel 2018, Adidas ha riconosciuto un bonus addizionale di 15 milioni di euro che sarà corrisposto prima del 31 dicembre 2018.

Dal punto di vista sportivo la borsa celebra i risultati del cosiddetto boxing day, ossia del turno di campionato di ieri, 26 dicembre 2018. La Juventus. pur pareggiando per 2 a 2 sul campo della sempre ostica Atalanta, ha incrementato il suo vantaggio sul Napoli sconfitto a San Siro dall'Inter.

Il 2018 dell'azione Juventus, intanto, è decisamente positivo: da inizio anno i progressi sono pari (senza contare quello di oggi) a quasi 40 punti percentuali. L'ultimo trimestre è stato invece poco positivo con un calo del 35% circa.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: juventus fc

Guide Lavoro

L'anticipo del TFR: quanto e quando è possibile chiederlo

Il lavoratore può chiedere al datore di lavoro anche un anticipo del TFR (il Trattamento di Fine Rapporto) mentre ancora sta lavorando per lui. La richiesta deve essere presentata per iscritto

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »