NAVIGA IL SITO

Partenza sprint per Salvatore Ferragamo (+6,7%)

di Edoardo Fagnani 31 gen 2014 ore 09:13 Le news sul tuo Smartphone
Salvatore Ferragamo registra un balzo del 6,72% a 23,51 euro, dopo uno stop per eccesso di rialzo in avvio. La società ha terminato il 2013 con ricavi per 1,26 miliardi di euro, in aumento del 9% rispetto agli 1,15 miliardi ottenuti nell’esercizio precedente. Nell’ultimo trimestre dell’anno il tasso di crescita del fatturato è stato del 7%. Dopo la diffusione dei risultati preliminari gli analisti di Kepler Cheuvreux hanno migliorato il giudizio su Salvatore Ferragamo, portandolo da “Reduce” (ridurre) a Hold” (mantenere).
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: salvatore ferragamo