NAVIGA IL SITO

Paletti Ue sulla cessione di MPS (MF)

di Mauro Introzzi 27 set 2019 ore 08:20 Le news sul tuo Smartphone

mps-monte-paschi-siena-logoIl quotidiano finanziario aggiorna sulle trattative tra Roma e Bruxelles sul futuro di Monte dei Paschi di Siena. L’obiettivo, condiviso, è definire entro fine anno o, al più tardi nella prima metà del 2020, un piano di privatizzazione entro le tempistiche richieste al momento del salvataggio. Attualmente il ministero del Tesoro ha una quota di circa il 70% del capitale, ma deve uscire dal capitale della banca senese entro il 2021.

Secondo MF la strada maestra per l’uscita del capitale rimane comunque l'integrazione con un'altra banca. Sul tavolo ci sarebbero diverse opzioni, “che ruotano però tutte attorno alla separazione degli asset in bonis da quelli poco appetibili per un eventuale compratore”. Così gli attivi non performanti uscirebbero dal perimetro della banca per confluire in un veicolo ad hoc. In alternativa alla creazione di una bad bank ci sarebbe un processo inverso: a uscire dal perimetro in questo sarebbe la good bank destinata alla cessione.

MF scrive, sintetizzando, che “se la partita si preannuncia impegnativa, a sbloccarla potrebbe essere la presentazione di un pacchetto completo da parte di Roma”. Questa “completezza” presuppone anche l’indicazione del nome di un partner.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: monte dei paschi di siena

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »