NAVIGA IL SITO

Orcel lancia UniCredit Italia. Rinviate (per ora) le fusioni (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 16 lug 2021 ore 07:27 Le news sul tuo Smartphone

unicredit-logoDopo l’Europa Orientale e Centrale e la Germania, in UniCredit anche la divisione italiana sarà dotata di una propria autonomia. Nasce infatti UniCredit Italia, guidata da Niccolò Ubertalli, che rafforza un modello “federale” di banca. 

È la decisione del ceo Andrea Orcel, che viene illustrata in un articolo su Il Sole24Ore a firma Luca Davi.  “È focalizzandoci sul nostro business, semplificandolo, ottimizzando e ridefinendo le nostre strutture che potremo veramente mettere i nostri clienti al centro”, ha detto l’amministratore delegato di Gae Aulenti. 

Parole che fanno capire come non ci sia, in casa UniCredit, alcuna intenzione di accelerare sul tema delle fusioni: “Se la mossa sia solo tattica, e tesa a raffreddare le attese di un mercato che da tempo ragiona su tutte le possibili ipotesi aggregative - da Mps a BancoBpm, fino a Mediobanca -, lo si capirà con il tempo”, è però la postilla del giornalista. 

Nel frattempo la mossa riceve il plauso dei sindacati: “Positivo che Orcel si sia rivolto direttamente alle lavoratrici e ai lavoratori bancari senza enfasi e con idee chiare”, così Lando Sileoni, segretario della Fabi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: unicredit