NAVIGA IL SITO

OPA ACSM-AGAM, i risultati della riapertura dei termini dell'offerta

di Edoardo Fagnani 21 set 2018 ore 21:10 Le news sul tuo Smartphone

acsm-agam_1Nell'ambito della riapertura dei termini dell’offerta pubblica di acquisto obbligatoria volontaria lanciata da A2A e Lario Reti Holding sulle azioni di ACSM-AGAM, sono stati apportati 2.537.851 titoli, pari al 9,66% delle azioni oggetto dell'offerta e a circa l'1,28% del capitale della società quotata.

Di conseguenza, gli offerenti vverranno a detenere complessivamente 187.838.612 azioni ordinarie, pari a circa il 95,18% del capitale.

 

In considerazione dell’avvenuto raggiungimento di una partecipazione almeno pari al 95% del capitale di ACSM-AGAM, ricorrono i presupposti di legge per l’obbligo di acquisto relativamente alle azioni ordinarie dell’emittente non ancora portate in adesione da chi ne faccia richiesta, e quindi relativamente a 9.505.182 azioni ordinarie, pari a circa il 4,82% del capitale.

Al termine della procedura di acquisto gli offerenti procederanno in ogni caso al ripristino del flottante sufficiente ad assicurare un regolare andamento delle negoziazioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: acsm agam , opa acsm agam , a2a