NAVIGA IL SITO

Nuovo polo logistico per Bomi Italia

di Edoardo Fagnani 17 ott 2018 ore 15:14 Le news sul tuo Smartphone

bomi_1Bomi Italia ha comunicato che si sono perfezionate le condizioni sospensive previste nel contratto preliminare di compravendita dell’area edificabile di 33.700 mq sita nel comune di Spino d’Adda, provincia di Cremona.

La società - quotata all'AIM Italia attiva nel settore della logistica biomedicale e della gestione di prodotti ad alta tecnologia per la tutela della salute - costruirà il nuovo magazzino in una posizione baricentrica rispetto al core business di Bomi ed alle arterie principali che collegano il Nord al Sud del Paese.

La costruzione del nuovo polo logistico e centro di distribuzione prevede un investimento di circa 14,5 milioni di euro che sarà finanziato attraverso un leasing immobiliare costruendo con UniCredit Leasing dell’importo di 14,05 milioni di euro della durata di 12 anni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bomi italia

Guide Lavoro

Cosa è il codice Ateco e a chi serve

Il codice Ateco serve per classificare l’attività economica svolta in regime di partita Iva e capire quindi quale è il regime fiscale e contributivo che si applica a chi svolge una certa attività economica

da

ABCRisparmio

Cosa è e a cosa serve Sepa

Cosa è e a cosa serve Sepa

Sepa è una sigla (Single Euro Payments Area, Area Unica dei Pagamenti in Euro) che indica l'area entro cui possono avvenire pagamenti in euro. Continua »