NAVIGA IL SITO

Npl, esclusiva di Cerved a Intrum
 (MF)

di Mauro Introzzi 18 feb 2020 ore 07:32 Le news sul tuo Smartphone

cerved_2Il quotidiano finanziario indica che nelle scorse ore i vertici di Cerved hanno rotto gli indugi nel processo per la vendita della divisione non performing loan annunciando un periodo di esclusiva per Intrum Italy nella negoziazione del potenziale deal.

Il gruppo svedese, secondo MF, "ha presentato nelle scorse settimane un'offerta vincolante che valorizzava l'asset circa 500 milioni in contanti, debito compreso". In questo modo ha sorpassato i rivali di Credito Fondiario che avevano presentato al board di Cerved una proposta differente per fondere Fonspa con la controllata attiva nel credit management in vista di una successiva quotazione, che potrebbe arrivare nel 2021. In questo modo Cerved avrebbe detenuto circa il 70% della nuova realtà, una quota che a regime sarebbe stata valorizzata 700 milioni  di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cerved group , npl