NAVIGA IL SITO

No impatto sul rating delle banche italiane dal decreto “SalvaRisparmio” - S&P

di Edoardo Fagnani 23 dic 2016 ore 18:25 Le news sul tuo Smartphone

banca2_2L’agenzia S&P non prevede un impatto immediato sul rating delle banche italiane dal decreto “SalvaRisparmio” approvato nelle scorse ore dal governo.

Gli esperti ritengono che le risorse messe sul piatto (20 miliardi di euro) potranno garantire sollievo alle tensioni sul settore, ma non risolveranno i problemi di base degli istituti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: s p global ratings , rating , bancari